Termini protesto cambiale

I termini per il protesto della cambiale sono sanciti dalla legge, se dunque una cambiale non viene pagata alla scadenza si procede alla levata da protesto nei termini previsti. Con la levata del protesto si porta a conoscenza con atto pubblico, redatto da un notaio o un ufficiale giudiziario del mancato pagamento del titolo di credito o la mancata accettazione. Per quanto riguarda la cambiale i termini previsti per il protesto variano dalla tipologia stessa della cambiale.

TERMINI DEL PROTESTO CAMBIALE: TIPOLOGIE

La norma prevede che la levata del protesto sia effettuata entro uno dei due giorni feriali successivi alla scadenza del titolo. Se una cambiale prevede che sia a giorno fisso, ovvero ha una data certa per il pagamento, che sia a certo tempo vista, ovvero che la somma sia pagata entro una certa data dall’accettazione o a certo tempo data, che sia pagata entro una certo periodo dall’emissione va tenuto conto del termine ultimo di pagamento per poter effettuare la levata del protesto. Caso particolare sono invece le cambiali a vista, ovvero le cambiali che non indicano data di pamento e vanno pagate dietro presentazione del beneficiario. Il protesto in questo caso deve essere levato entro un anno dalla data di emissione.

TERMINI PROTESTO CAMBIALE: MARCA DA BOLLO

Per rendere esecutiva la cambiale deve essere apposta la marca da bollo, detta anche imposta di bollo. Questa essendo uno dei requisiti fondamentali affinchè diventi esecutiva, senza o con un bollo insufficiente non è un titolo esecutivo, questo non vuol dire che non più valida semplicemente non può essere protestata. Quindi oltre alla data apposta, che ne determina i tempi della levata del protesto, se mancante di bollo una cambiale non può essere protestata anche se nei termini.

TERMINI PROTESTO CAMBIALE: MODALITA’

Il protesto deve contenere, il nome del richiedente, l’indicazione del luogo in cui è stato fatto, la sottoscrizione del notaio o ufficiale giudiziario e deve essere redatto su atto separato e sulla cambiale deve esserene fatta menzione, può essere altresi redatto sulla cambiale stessa, sul duplicato o sulla copia.

LAMPADARI CAMERETTE: PERCHE’ E COME SCEGLIERLI

Dovendo scegliere il miglior sistema di illuminazione per le camerette dei bambini sicuramente vi consigliamo di scegliere i lampadari. Infatti i lampadari per le camerette sono senz’altro la soluzione che garantisce, oltre alla sicurezza, essendo saldamente fissati fuori dalla portata dei bimbi, anche la miglior illuminazione della stanza; e ancora a favore dei lampadari per camerette possiamo dire che in commercio ne esiste una vastissima scelta sia qualitativamente che economicamente, davvero oggi il mercato di lampadari per camerette offre tantissimi modelli per tutti i gusti e per tutte le tasche, da quelli piu’ economici reperibili anche nei grandi magazzini , passando per quelli pensati per i bimbi e reperibili nei negozi per la prima infanzia fino ad arrivare alle soluzioni di design realizzate da architetti.

LAMPADARI CAMERETTE: QUALE ALTERNATIVA?

Se pensate che i classici lampadari siano una soluzione troppo seria per le camerette dei bimbi è possibile adottare soluzioni alternative mantenendo , però, invariati tutti i requisiti di sicurezza. Una valida alternativa ai lampadari potrebbe essere l’utilizzo di una serie di appliques disposte armonicamente su una o piu’ pareti laterali delle camerette, una valida alternativa ai lampadari inoltre è l’utilizzo di plafoniere che in commercio si possono reperire sia in modelli pensati per i bambini o per le bambine. Se poi volete soluzioni duiverse è sempre possibile utilizzare le strisce led e realizzate punti di illuminazione personalizzati.

 

LAMPADARI CAMERETTE:IN CONCLUSIONE

Concludendo, dunque , possiamo riassumere il discorso, cominciando a dire che tra i vari sistemi di illuminazione per le camerette la scelta piu’ indicata è quella dei lampadari, in quanto i lampadari consentono una sicurezza maggiore rispetto alle lampade perchè sono fuori dalla portata dei bimbi, inoltre in commercio esiste un vastissimo assortimento tale che c’è solo l’imbarazzo della scelta. Terminiamo con un consiglio: per l’acquisto dei lampadari per camerette scegliere articoli che siano di buona qualità e soprattutto che non utilizzino sostanze e colori tossici o nocivi.

Sotto il Cavolo di Arcidiacono e Brela.
Via del Sugheraio n.53/55 – Zona Industriale
58022 Follonica (GR) – PI 01158280535

Tel./Fax (+39) 0566.41666

Tel (+39) 0566.262368

Mobile (+39) 349.4104998

E-mail: info@sottoilcavolo.com

Orologi di lusso

Nel vasto panorama di offerte che attualmente sono disponibili sul mercato degli orologi un capitolo a parte merita la categoria degli orologi di lusso; gli orologi di lusso hanno la caratteristica di essere fabbricati con grande accuratezza e portano marchi prestigiosi, basta solo citare il mitico Rolex, un marchio molto ricercato che è simbolo oltre che di status sociale anche di abbondanza economica. Intorno al marchio Rolex, ma non solo , ruota tutto un vivace mercato dell’ usato, collezionisti ed anche investitori, gli orologi di lusso mantengono ed in alcuni casi aumentano il loro valore nel tempo, acquistano e vendono questi prestigiosi orologi di secondo polso generando vivaci scambi di mercato.Oltre al Rolex altri marchi di orologi sono ricercatissimi, tra questi il Cartier, il Breitling e l’Omega.

OROLOGI: IL FENOMENO SWATCH

La prima collezione Swatch viene presentata nel 1983, e subito questi orologini in plastica fanno impazzire soprattutto i giovanissimi nel giro di pochi anni arrivano, nel 1991, all’incredibile traguardo di cento milioni di pezzi venduti. I punti di forza degli orologi swatch sono, oltre al prezzo contenuto, anche l’ottima tenuta all’acqua e un grande numero di coloratissimi ed estrosi modelli. Alcuni di questi modelli vengono, grazie ad una geniale intuizione della casa, fatti disegnare da artisti famosi o emergenti, le firme piu’ autorevoli di questa collezione sono Keit Haring e Mimmo Paladino. Come tutti gli orologi che si rispettino anche gli orologi Swatch hanno un mercato di collezionisti, e nel caso di alcuni modelli, realizzati in numero limitato o in edizioni particolari, che sono richiestissimi si genera un alto valore di mercato.

LE MARCHE I MODELLI E LE QUOTAZIONI PIU’ ALTE

il mercato degli orologi di lusso usati, soprattutto di quelli di lusso fa registrare , per alcuni marchi ma soprattutto per alcuni modelli quotazioni sempre piu’ alte. Partiamo dal marchio swatch che è un caso a parte nel mondo degli orologi, il piu’ caro ed il piu’ ricercato Swatch è il Kiki Picasso realizzato , nel 1985, in soli 140 esemplari ognuno di diverso colore, attualmente ha un valore di mercato di 20.760 euro ma il brand piu’ prestigioso nel settore degli orologi usati da collezione è sicuramente Rolex, il suo modello Daytona appartenuto a Paul Newmann è stato battuto all’asta per un valore di 17.8 milioni di dollari, che rappresentano il record assoluto di valore per un orologio.

Camper: viaggiare in tutta tranquillità

Sicuramente scegliere il camper per le vacanze o per altri viaggi è un’esperienza unica, che ci può permettere di “avere una casa” in ogni luogo che desideriamo visitare.Per tutti quelli che si approcciano per la prima volta al fantastico mondo del camper diamo di seguito tutta una serie di consigli che serviranno a far si che il viaggio sia privo di imprevisti e sia un momento da ricordare con gioia.

CAMPER: cosa controllare prima della partenza

Perchè il viaggio sia tranquillo e non venga interrotto da imprevisti di vario genere occorre , prima della partenza controllare tutto cominciando dall’interno, assicuriamoci che le zanzariere si possano chiudere perfettamente ,passerai poi ad assicurarti della tenuta delle finestre , degli scuri e di tutte le chiusure in generale, ti assicurerai che la bombola del gas sia carica , controlla anche il frigo e il serbatoio delle acque chiare, che sarà opportuno riempire , mentre invece avrai già provveduto ovviamente a svuotare nelle aree attrezzate . il serbatoio delle acque nere , controlla ancora le luci, che non ci sia nessuna lampadina fulminata , dopo aver effettuato tutti questi controlli puoi procedere ai controlli alla parte meccanica assicurati che il livello dell’olio sia a posto che le batterie siano funzionanti le luci e i fari non siano fulminati, in ultimo controlla i pneumatici , effettuati tutti questi controlli e altri che ti possono venire in mente sei pronto per partire.

Secondo Camperis sono ben 67 i controlli che bisogna fare quando ci si accinge ad acquistare un camper usato, e molti di più quando si parte per un viaggio in camper. Proprio per questo, la società Camperis ha creato una guida che si chiama usato facile, utilissima per evitare di incorrere in problemi e viaggiare in camper in tutta tranquillità.

CAMPER. cosa caricare per viaggiare tranquilli

Per essere certi di caricare il necessario senza dimenticare nulla occorre preparare una lista delle cose ; innanzitutto prevedere un discreto numero di casse di acqua diciamo almeno tre quindi una serie di alimenti che saranno elencati alla voce cibo , alla voce biancheria la biancheria da letto da bagno e da cucina, stessa cosa per l’abbigliamento e le scarpe; in una cartella mettere tutti i documenti compresi i vostri documenti di identità, unire un elenco di numeri da chiamare in caso di emergenze quindi passare ad una serie di attrezzature che vi potranno essere utili a cominciare da ago e filo fino ai caricabatterie per i cellulari, controllate la vostra lista prima di partire e se tutto è a posto finalmente si parte.

Orologi di lusso usati sui quali puntare

CARTIER

Il brand Cartier è famoso nel mondo oltre che per le sue esclusive creazioni di gioielleria per le quali è considerato il gioielliere dei re ed il re dei gioiellieri anche per i suoi preziosi e ricercatissimi orologi, nel mercato degli orologi di lusso usati, Cartier merita un posto a parte; i suoi particolari orologi in acciaio sono impreziositi da oro, platino e anche diamanti. Alcuni modelli di orologi Cartier sono stati prodotti sin dai primi anni del 1900, ed hanno fatto la storia , al polso di uomini di potere; uno dei modelli piu’ apprezzati di orologi Cartier il Tank realizzato in oro era indossato dal presidente Kennedy al momento dell’attentato in cui perse la vita.

OMEGA

Gli orologi e i cronometri Omega meritano un posto importantissimo nel mercato degli orologi di lusso usati, ricordiamo che Omega è cronometrista ufficiale di quasi tutte le olimpiadi e che un orologio Omega, l’ormai famosissimo omega Speedmaster dopo aver superato i rigorosissimi controlli Nasa è stato il primo orologio a sbarcare sulla luna, inoltre in una delle missioni spaziali successive l’ormai storica missione dell’apollo 13 l’omega Speedmaster ha salvato la vita dell’equipaggio in quanto unico strumento di bordo rimasto per cronometrare l’esatto tempo di accensione della navicella in avaria, un errore di un secondo nell’accensione dei motori avrebbe alterato la velocità della navicella con conseguente spinta in una rotta errata. L’orologio Speedmaster commemorativo della missione denominato eye on the star è stato prodotto in sole 5441 pezzi ed è tra gli orologi piu’ ricercati dai collezionisti.

PANERAI

Dopo una lunghissima collaborazione con le forze armate l’aviazione e e la Marina Militare non soltanto italiane il brand Panerai, famoso costruttore di strumentazioni di precisione decide di aprire al pubblico e porre in commercio alcuni modelli di orologi che ben presto conquistano i favori del pubblico,sul mercato degli orologi usati due modelli Panerai il Radiomir e il Luminor incontrano i maggiori consensi del pubblico.

Articolo offerto gratuitamente da:

Cimafonte Orologi
Via Mario Fiore, 21 – 80129 Napoli (NA)
081.558.38.88
Fax.: 081.558.38.88
Web : www.cimafonteorologi.it
Mail : info@cima

IRPEF come si calcola e quando si versa

l’iperf riguarda le persone fisiche e funziona in modo progressivo, ossia l’aliquota aumenta proporzionalmente al reddito stesso, ogni scaglione di reddito corrisponde a un’aliquota. Per la determinazione del reddito è necessario calcolare le detrazioni. L’irpef non è applicata per redditi al di sotto dei quali si è esenti, in questo caso di parla di “No Tax Area” per esempio i pensionati sopra i 75 anni con reddito complessivo sotto gli 8.000 euro e i lavoratori dipendenti con un redditto inferioriore a 8.174 annui.

COME SI CALCOLA L’IRPEF: IL CALCOLO

Per determinare il valore dell’irpef si fa riferimento alle aliquote che sono applicate al reddito annuale del corrispondente. Gli scaglioni di riferimento sono 5: fino a 15.000 euro annui si applica un’aliquota del 23%, per redditi da 15.001 a 28.000 l’aliquota è del 27%, per redditi che vanno da 28.001 a 55.000 è al 38%, per redditi da 55.001 a 75.000 l’aliquota applicata è del 41% e per redditi superiori a 75.000 l’aliquota è al 43%. Le aliquote si applicano sul reddito imponibile che è composto da entrate economiche alle quali si sottraggono gli oneri deducibili, si ottiene cosi l’Irpef lorda alla quale si devono sottrarre le detrazioni a cui si ha diritto.

COME SI CALCOLA L’IRPEF: QUANDO SI VERSA

L’irpef viene pagata da lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e pensionati. Questi soggetti versa l’irpef con modalità differenti. I lavoratori dipendenti, sia che essi abbiano un contratto a tempo determinato sia che abbiano un contratto a tempo indeterminato, assolvono al dovere attraverso la busta paga. Per quanto riguarda i pensionati versano l’irpef con l’assegno pensionistico, mentre i lavoratori autonomi in sede di dichiarazione dei redditi. Vi sono due modalità per versare l’irpef, in un’unica soluzione al 30 novembre se l’acconto è inferiore a 257,52 o in due rate, il 40% entro il 30 giugno e il 60% entro il 30 novembre se l’acconto è pari o superiore a 257,52.

vantaggi delle case in legno

La casa in legno

Le case in legno sono strutture prefabbricate dotate di ogni comfort e comodità e possiedono delle caratteristiche uniche rispetto a una normale costruzione in muratura o eseguita in calcestruzzo. Grazie a questo tipo di abitazioni è possibile ottenere uno stile elegante, rustico, sostenibile e rispettoso della natura senza affrontare eccessivi costi sia in termini economici che riguardo i tempi di installazione richiesti. Per realizzare questo genere di struttura è necessario infatti disporre solo di un terreno preparato ad accogliere il prefabbricato con la predisposizione di apposite fondazioni che non dovranno essere eccessivamente profonde in quanto la struttura in legno non ha lo stesso peso del cemento e dei mattoni, e procedere all’installazione di tutti gli impianti idraulici ed elettrici, necessari per rendere abitabile la casa. Esistono varie tipologie di case in legno in commercio e si possono reperire a prezzi molto convenienti e più vantaggiosi rispetto ai costi sostenuti per una casa di tipo tradizionale, partendo dal modello a telaio il più classico e costituito da travi in legno poste ad una distanza costante e completate da pannelli in legno che formano pareti e solaio e finendo con i sistemi più moderni dati dall’X-lam che comprende un assemblaggio di pannelli massicci e resistenti uniti e incollati tra loro tramite dispositivi meccanici, o il Blockhaus che include travi di legno saggiamente incastrate tra loro e sagomate in modo da facilitare l’unione di ogni pezzo. Per chi desidera una costruzione sicura, dotata di ogni comfort e che permette di ottenere un rilevante risparmio energetico oltre che un design del tutto speciale, non basta altro che consultare le migliaia di offerte disponibili in commercio ed effettuare la scelta più adatta alle proprie esigenze.

Vantaggi delle case in legno

Le case in legno sono in grado di assicurare un livello elevato di isolamento acustico e termico mantenendo una temperatura costante all’interno degli ambenti in ogni stagione e consentendo dunque di attivare il meno possibile i sistemi di riscaldamento e condizionamento normalmente utilizzati. Oltre a questo vantaggio, si somma la convenienza economica che comporta l’acquisto di un prefabbricato in legno rispetto a una costruzione tradizionale in cemento che richiede tempi di realizzazioni notevolmente superiori; ciò permette di avere subito a disposizione l’abitazione e di scegliere in ogni caso lo stile e il design desiderato per la propria casa. Si tratta di prefabbricati che hanno qualità notevoli di sicurezza e resistenza in quanto progettati per resistere agli incendi, alle esplosioni e alle intrusioni da parte di estranei o malintenzionati. Oggi si sta diffondendo il suo uso anche nei paesi dove prima non era adoperata visti tutti i vantaggi che si ricavano da una scelta di questo tipo.

 

Articolo offerto gratuitamente dallo staff di:

 

De Raco Costruzioni

C.da. Pozzo S. Nicola, 2 – 89029 Taurianova RC – P.iva 02140580800