Tipologie di reggiseni in commercio

Il reggiseno rappresenta uno dei capi intimi più usati dalle donne delle più svariate corporature, che ha la funzione specifica di supportare il seno, senza privare del comfort e della libertà di movimento.
Oggi in commercio esiste una gamma molto ampia di modelli di reggiseno, capaci di andare incontro alle esigenze peculiari di ogni singola donna.
Scegliere il giusto modello, ma soprattutto la taglia corretta, può fare la differenza tra vivere la quotidianità all’insegna della scomodità oppure avere la sicurezza di un buon supporto che garantisca la libertà nei movimenti.
Ecco dunque una guida approfondita sulle tipologie di reggiseni reperibili in commercio.

Reggiseno senza ferretto

È un modello di capo intimo che non dispone del ferretto curvo, applicato alla base della coppa, deputato al rinforzo della struttura di supporto del reggiseno. Pertanto, garantisce un alto grado di comodità, ma non necessariamente un forte sostegno.

Reggiseno sportivo

Il reggiseno sportivo rappresenta un modello tecnico di abbigliamento intimo, studiato per sostenere il seno, piccolo o abbondante che sia, durante sessioni di allenamento di varia intensità.
In commercio esistono reggiseni sportivi creati per attività fisica a basso, medio o alto impatto: a variare è la struttura delle spalline, progressivamente più larga e solida, e la conformazione della coppa in prossimità del seno.
I reggiseni di questo tipo sono spesso senza cuciture, per renderne l’uso il più confortevole possibile.

Reggiseno a fascia

È un reggiseno dotato della sola fascia che avvolge il seno, ed è pertanto privo di bretelle.
Ciò lo rende adatto ad essere indossato sotto abiti privi di spalline.
Il risultato è esteticamente piacevole, tuttavia il supporto conferito è scarso, per cui non è consigliato a donne dal seno prosperoso.

Reggiseno a triangolo

Il reggiseno a triangolo è noto per essere uno tra i più accattivanti modelli da indossare.
Esso ha la capacità di esaltare piacevolmente le forme femminili, senza avere una struttura solida, ma piuttosto impalpabile e leggera.
È perfetto per una serata piccante, ma assolutamente non adatto, nel caso in cui sia necessario un supporto di tipo forte.

Reggiseno con ferretto

Si tratta del classico reggiseno rafforzato da un ferretto, posto nella fodera sottostante la base del seno, il quale ha la prerogativa di conferire al capo intimo una grande capacità di sostegno.
Può essere reperito nella versione più imbottita oppure in normale stoffa.
È un reggiseno molto versatile e comodo, a patto che la taglia scelta e l’ampiezza della coppa siano azzeccate a pieno.

Reggiseno push-up

È il reggiseno più adatto alle donne che abbiano come scopo quello di esaltare al massimo le caratteristiche del proprio décolleté, sfruttando la capacità di questo indumento di sollevare il seno, grazie ad un sistema di spesse imbottiture.
Si può così ottenere qualche taglia in più rispetto alla propria, senza ricorrere alla chirurgia estetica.

Reggiseno a balconcino

Considerato uno tra i modelli più sexy e femminili, questo reggiseno ha la peculiarità di avere una forma arrotondata in grado di esaltare esteticamente l’aspetto della scollatura.
Risulta perfetto sotto abiti provocanti e dona un supporto ottimale al petto.

Reggiseno bustier

Lo stile del reggiseno bustier è in tutto e per tutto simile a quello dei corsetti: oltre alle coppe preformate, è dotato di una fascia che avvolge il torace esaltando il punto vita.
Molto sexy, dunque, ma piuttosto costrittivo per le donne un po’ più corpulente.

Reggiseno a mezza coppa

Il reggiseno a mezza coppa è strutturato in modo da supportare la metà inferiore del seno. Ne risulta un forte effetto lifting, da sfruttare nel caso in cui si indossi abbigliamento più provocante.

Reggiseno in silicone

Privo di fascia toracica o bretelle, si tratta di un sistema di sole coppe in silicone, in grado di poggiare sul seno in modo adesivo.
È un reggiseno adatto alle occasioni speciali in cui il vestito presenti una accentuata scollatura sulla schiena.
Tuttavia, se ne consiglia un uso sporadico, poiché non è esattamente un modello comodo da indossare.

Dove comprare reggiseni?

Scegliere il reggiseno giusto richiede molto tempo e attenzione da parte di chi lo cerca. Quando ci si reca in un negozio di intimo su strada, spesso ci sono tantissime variabili che fanno si che comprando un reggiseno, una volta uscite dal negozio si abbia sempre la sensazione di non aver comprato il reggiseno giusto.  In questo caso il web viene incontro a questo tipo di esigenza, in quanto navigando tra i migliori siti che vendono reggiseni di ogni marca, è possibile sceglierli in tutta calma, osservandoli ad uno ad uno.

I migliori ecommerce per acquistare un reggiseno sono:

  1. https://www.baronionline.it/donna/intimo/reggiseni.html
  2. https://www.liabel.eu/it/44-reggiseni
  3. https://www.zalando.it/reggiseni/
  4. https://it.intimissimi.com/category/donna/reggiseni/pc/4803/4873.uts
  5. https://www.yamamay.com/it_it/donna/reggiseni/
  6. http://it.triumph.com/reggiseni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *